SkyDrive 3.0 per iOS: Supporto a iPhone 5 e iPad Mini

Novità dal fronte Microsoft!

Devi sapere che l’azienda di Redmond ha annunciato la disponibilità di una versione inedita dell’applicazione SkyDrive per il sistema operativo mobile Apple!

L’aggiornamento si è fatto attendere, dal momento che è arrivato dopo quasi quattro mesi di discussioni tra le due aziende: esse non erano d’accordo circa a commissione da pagare per gli acquisti in-app.

Dal momento che accordo è stato fatto, anche SkyDrive arriva, ed in grande splendore con la versione 3.0 per iOS!

Cosa caratterizza questa release?

La versione 3.0 di SkyDrive per iOS non implementa funzionalità di rilievo, ma migliora quelle che già sono a tua disposizione!

Di nuovo c’è l’introduzione del supporto per iPhone 5 ed iPad Mini, e l’interfaccia utente rinnovata: come puoi ben notare, Microsoft ha effettuato un bel restyling dell’interfaccia, implementando nuove icone ed ottimizzando l’esperienza d’uso, grazie all’ausilio delle immagini.

Adesso, puoi effettuare il download delle foto in alta risoluzione su iPhone ed iPad, monitorare la loro dimensione durante il download e l’upload, ed infine caricarle su SkyDrive conservando i metadati!

Interessante, non è vero?

Inoltre, l’apertura ed il salvataggio in cloud sono stati migliorati: adesso funzionano meglio, soprattutto, quando SkyDrive è scelto per tenere in memoria i file con altre app presenti sui dispositivi iOS.

Ancora, l’ultima versione offre altresì bug fix, ed altre piccole modifiche che hanno consentito di aumentare le prestazioni complessive.

Infine, gli acquisti in-app: Apple voleva il 30% dei profitti, Microsoft proponeva la rimozione dell’opzione che permette di acquistare spazio aggiuntivo; si è deciso di far effettuare l’acquisto di storage aggiuntivo tramite il Web!

Qual è la tua opinione in merito?