SkyDrive e Windows 8: Caratteristiche e novità

FratelloGeek ti parla dell’integrazione di SkyDrive su Windows 8! Scopri le caratteristiche e le novità della nuova versione leggendo il resto dell’articolo.

Il cloud computing è una tecnologia sempre più apprezzata dall’utenza generale.

È chiaro quindi che non è da prendere sottogamba, soprattutto quando si ha a che fare con un Sistema Operativo nuovo.

La Microsoft si rende ben conto dell’avanzare dei tempi, per cui ha annunciato, sul blog ufficiale, tutte le novità che riguardano la nuova versione di SkyDrive per Windows 8.

Prima fra tutte è il cambiamento dell’interfaccia grafica: essa difatti è stata programmata da capo con lo stile Metro, per meglio adattarsi a Windows 8.

I tratti tipici Metro consentiranno anche un accomodamento con i tablet.

[ad]

Inoltre, potrai accedere ai tuoi dispositivi in qualsiasi luogo: basta aver installato il client desktop ufficiale di SkyDrive.

Tutte le applicazione potranno accedere molto semplicemente ai dati che si trovano in buona conservazione cloud, come se si trovassero proprio sull’hard disk materiale.

Queste le novità ufficiali: SkyDrive sarà operativo allo sbarco di Windows 8 sul mercato internazionale.

Altre informazioni che trovi sulla rete sono indiscrezioni non ancora confermate, e cioè:

– Archiviare chiavi BitLocker;

– Aumentare lo spazio a propria disposizione sui server della società;

– Client desktop dedicato al mondo Mac;

– Compatibilità con i formati OpenDocument.

Se così fosse, sono stati fatti davvero passi da gigante!

Ma FratelloGeek non vuole illudersi, e aspetta altre conferme ufficiali dalla società di Redmond.

Che ne pensi?

SkyDrive e Windows 8: Caratteristiche e novità
Ti piace FratelloGeek.com?