SkyDrive per iPhone e Windows Phone: Come funziona?

FratelloGeek ti parla dell’applicazione SkyDrive disponibile per iOS di iPhone e Windows Phone. Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo.

La Microsoft ha dichiarato che è finalmente disponibile il programma ufficiale SkyDrive per i possessori di dispositivi che usano iOS e Windows Phone.

Grazie a questa applicazione potrai dal tuo dispositivo – come iPhone o Nokia Lumia 800 – salvare i tuoi file, come foto e video, e sincronizzarli con altri smartphone, grazie alla “nuvoletta” o meglio chiamata, cloud.

Se possiedi un iPhone potrai loggarti nell’account di SkyDrive direttamente dal tuo cellulare, in modo tale da cercare dei file all’interno delle cartelle già create, oppure potrai crearne delle nuove, caricare nuovi dati ed eliminare i non necessari.

Questa applicazione, inoltre, potrà essere collegata alla fotocamera in modo tale che le tue foto e i tuoi video possono essere inviati subito al server Microsoft, mentre i file già caricati sull’app possono essere già condivisi tramite email.

[ad]

Invece, se possiedi un Windows Phone, potrai eseguire le stesse operazioni che puoi fare dal device della Apple solo che potrai accedere direttamente ai file che sono stati caricati sulla nuvola, inoltre, avrai a disposizione ulteriori strumenti per la condivisione dei tuoi file.

Una versione di SkyDrive è già stata introdotta tramite l’update del sistema operativo di Microsoft, potenziato alla versione 7.5.

Entrambe le versioni possono essere scaricate gratuitamente dai rispettivi Store.

Di particolare rilevanza è, inoltre, la strategia Microsoft di implementare quest’app su iOS, il sistema operativo della sua più grande rivale, la Apple, che per offrire sempre innovazioni migliori ai suoi clienti è stata “costretta” a scegliere questa soluzione.

Cosa ne pensi di questa nuova app, vorresti provarla sul tuo smartphone?