SkyDrive per Mac e iOS

FratelloGeek condivide con te alcune news su SkyDrive, il servizio di cloud storage di Microsoft, che si presenta con nuove versioni per il mondo Apple.

La popolarità dei servizi di cloud storage è sempre in aumento!

L’offerta di Microsoft, da questo punto di vista, è rappresentata dal suo SkyDrive.

A questo riguardo, ci sono due news.

Oltre ad essere rilasciata la versione finale di SkyDrive per Mac, è stato inoltre pubblicato un aggiornamento per iOS (versione 2.0) il quale contiene diverse novità.

Parliamo prima di SkyDrive per Mac.

Con questo software il cloud storage di Microsoft sarà presente anche sui PC Apple.

[ad]

Vediamo nel dettaglio come funziona!

Dovrai prima completare l’installazione, che creerà una cartella SkyDrive e che sarà sincronizzata fra i vari computer in maniera automatica.

SkyDrive per Mac si presenta come concorrente diretto di iCloud, e non è l’unico software del genere.

Anche Google Drive diventerà disponibile per Mac.

Ma perché questa mossa da parte di Microsoft?

Alcune analisi, hanno infatti dimostrato che quasi il 70% dei possessori di Mac utilizzano in maniera regolare anche Windows.

Quindi, SkyDrive potrebbe essere un’ottima scelta per questi utenti.

Passiamo adesso a SkyDrive per iOS.

L’ultima versione è già disponibile per il download gratuito sull’App Store.

Con quest’app avrai gestione, condivisione ed accesso a immagini, video e documenti archiviati in the cloud.

Potrai anche selezionare più elementi per volta da caricare sul tuo iDevice, e condividerli tramite dei link.

Diversi miglioramenti anche alla gestione dei documenti.

Per ultimo, anche le altre app potranno avere accesso ai file SkyDrive.

E tu utilizzi già SkyDrive?