android wear

Smartwatch: in arrivo l’aggiornamento Android Wear

Google ha annunciato l’aggiornamento Android Wear: per il sistema operativo degli smartwatch è pronta la versione 4.4W2. Il colosso di Mountain View ha annunciato parecchie novità, a cominciare dalla possibilità di nascondere le notifiche senza per forza cancellarle in modo da visualizzare solo le watchface in uso. L’occultamento e il richiamo delle notifiche si effettuerà con una gesture nella parte passa del piccolo display.

Un’altra novità è rappresentata dalla possibilità di trasferire via bluetooth i brani musicali dallo smartphone allo smartwatch (e finalmente i 4 GB presenti su diversi dispositivi Android Wear iniziano ad avere un senso) per poterle ascoltare tramite un auricolare collegato, sempre via Bluetooth, all’orologio senza che questo sia obbligatoriamente connesso al telefono.

E visto che si potranno ascoltare le canzoni dall’orologio, l’aggiornamento Android Wear prevede anche l’introduzione di una nuova interfaccia dedicata proprio al controllo dei file musicali. Ma per sfruttare questa nuova funzionalità è necessario l’utilizzo anche della versione di Play Music aggiornata per il nuovo Material Design.

Per quanto riguarda più specificamente gli smartwatch LG G Watch e il Moto 360 (disponibili rispettivamente al prezzo di 199 e 249 euro) l’aggiornamento Android Wear aggiungerà il supporto al GPS integrato e la possibilità di sfruttare il Bluetooth per abbinare all’orologio casse e cuffie.

Nel changelog pubblicato da Motorola per il suo Moto 360 sono elencate altre funzionalità aggiuntive come il controllo tempestivo dell’orario (sincronizzazione più frequente con l’ora segnata dallo smartphone a cui è collegato), il Mood Lighting (aggiustamento della luminosità del display quando il Moto 360 è sistemato nella sua base di ricarica) e Smart Battery (disattiva automaticamente la modalità ambiente quando la batteria raggiunge il 15% di carica).

Ovviamente Motorola promette anche la risoluzione dei vari bug attualmente presenti per fornire all’utente una migliore esperienza. Per il momento l’aggiornamento Android Wear riguarderà solo pochi utenti, ma presto verrà esteso a tutti i paesi. Per procedere all’installazione della nuova versione 4.4W2 è necessario che lo smartwatch sia carico almeno all’80%.

Fonte