Supporto per Windows XP termina 8 aprile 2014

Purtroppo, tra poco meno di un anno, precisamente l’8 aprile 2014, Microsoft terminerà il supporto a Windows XP.

Perciò, da quella data in poi, gli utenti di Windows XP non otterranno più aggiornamenti di sicurezza per il sistema operativo, ormai abbastanza vecchiotto ma ancora molto diffuso (ha una quota pari al 38% del mercato).

Come ben sai, e come ti aveva anche annunciato FratelloGeek, le patch regolari per Windows XP erano già state interrotte dall’azienda di Redmond a partire dal 14 aprile 2009.

Dopo ben 13 anni di lavoro (Windows XP fu lanciato 2001), il sistema operativo più gettonato andrà finalmente in pensione, dando spazio ai moderni Windows 7, Windows 8 e Windows Blue.

Che dire: probabilmente è un modo per darsi una mossa ed aggiornare il proprio PC a Windows 7!

Che te ne pare?