Top Brand 2011: Quali aziende hanno fatto meglio?

FratelloGeek ti propone un articolo un po’ diverso in cui vedrai la top ten di blog e Social Network, siti Web più visitati e brand di maggior successo nell’anno 2011.

La fine dell’anno è sempre il momento buono per bilanci e considerazioni sui precedenti 12 mesi.

Infatti, molte agenzie pubblicano in questo periodo varie statistiche che possono essere utili per fare alcune valutazioni.

Anche la Nielsen Company, come al solito, pubblica statistiche sull’influenza di marchi e aziende negli ultimi 12 mesi.

FratelloGeek condivide con te alcune delle più interessanti.

Per esempio, fra le aziende più visitate del Web, Google è la regina incontrastata con 153.441.000 visite mensili.

Facebook occupa il secondo posto con 137.644.000 visite.

[ad]

Yahoo! non molla e conquista la terza posizione grazie agli oltre 130 milioni di utenti mensili.

Seguono i servizi Microsoft, MSN, Windows Live e Bing, visitati da 116 milioni di utenti.

A seguire nella top ten si trovano: You Tube, Microsoft, AOL Media Network, Wikipedia, Apple ed Ask.

Interessante anche la classifica dei Social Network e dei blog.

Com’era prevedile, Facebook straccia la concorrenza ed è primo con 137.644.000 utenti.

Blogger, il secondo è staccato di netto, con i suoi 45.712.000 utenti.

Il gradino più basso del podio è occupato da Twitter grazie ai suoi 23,5 milioni di utenti.

Il resto della top ten è così composta: quarta posizione di WordPress con 20 milioni di utenti, MySpace arriva quasi a 18 milioni, LinkedIn visitata da 17 milioni di utenti, Tumblr con quasi 11 milioni, Google+ con 8 milioni, Yahoo! Pulse sempre all’incirca 8 milioni e Six Apart TypePad con poco meno, arrivando a 7,7 milioni.

Parlando di piattaforme video, YouTube è al comando grazie ai suoi 111 milioni di visitatori mensili.

Il secondo posto è occupato da VEVO, molto lontano dalle cifre di YouTube che possiede 34,5 milioni di visitatori.

In questa classifica, Facebook detiene la terza posizione, con quasi 20 milioni di visite.

Più in basso troviamo i servizi di Microsoft, AOL e Hulu.

La Nielsen ha effettuato anche ricerche sul mercato degli smartphone.

Negli States, Apple ha la maggior fetta di mercato, precisamente il 29% del mercato.

HTC possiede il 21%, RIM il 17%, Samsung e Motorola hanno l’11% del mercato.

Parlando invece dei brand multinazionali, Coca-Cola è sempre il primo marchio, come da 12 anni a questa parte; il valore stimato di 71,8 milioni di dollari addirittura in crescita del 2% dall’anno scorso.

A seguire ci sono IBM, Microsoft e Google.

Se IBM ha conosciuto un aumento dell’8%, Google ha visto un aumento addirittura del 27%.

Solo Microsoft è stata stimata in calo del 3%.

Dopo tutti questi dati e queste cifre cosa ne pensi del 2011?

Top Brand 2011: Quali aziende hanno fatto meglio?
Ti piace FratelloGeek.com?