Trasformare Android Gingerbread 2.3 in Android 4.1 Jelly Bean

FratelloGeek ti spiega come trasformare Android Gingerbread 2.3 in Android 4.1 Jelly Bean! Scopri come fare leggendo il resto dell’articolo!

Da Android Gingerbread 2.3 ad Android 4.1 Jelly Bean ci sono stati tantissimi e vari cambiamenti.

Eppure, il tuo dispositivo non può essere aggiornato all’ultima versione del Robottino Verde!

Come fare?

Puoi rendere il tuo sistema operativo simile all’ultima release!

Nel dettaglio, puoi installare un nuovo lanciatore per rimpiazzare la homescreen del tuo dispositivo: Holo Launcher, ad esempio, funziona in modo simile al launcher predefinito di Android 4.0 ICS e superiori.

[ad]

Dopo averlo installato, premi il pulsante “Home”, e ti sarà chiesto di renderlo il launcher di default!

Per quanto riguarda la schermata di blocco, puoi usufruire di un altro strumento prodotto dai creatori di Holo Launcher, e cioè Holo Locker!

Infatti, esso porta la schermata di blocco di Jelly Bean sulle vecchie versioni di Android.

Se vuoi cambiare anche la tastiera, puoi provare Jelly Bean Keyboard: si tratta di un porting della tastiera di Android 4.1 che funziona anche sulle vecchie versioni di Android.

La funzionalità di swipe?

Basta scaricarla da Google Play!

E se ti interessano altre applicazioni, puoi divertirti installando un’alternativa sempre dal mitico store di Google Play!

Potrai così cambiare le applicazioni in ambito di Contatti, Messaggistica, email, browser e tante altre ancora!

Infine, FratelloGeek ti ricorda che puoi anche installare una ROM personalizzata come la CyanogenMOD.

Che ne pensi?

Trasformare Android Gingerbread 2.3 in Android 4.1 Jelly Bean
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento