Trucchi e consigli migliori per vincere a Ruzzle

FratelloGeek ti parla di Ruzzle! Scopri i trucchi e consigli migliori per giocare e vincere leggendo il resto dell’articolo!

Ti piace Ruzzle?

Si parla addirittura di una trasmissione televisiva centrata su questo gioco online, che verrebbe condotta dal celebre Gerry Scotti:

“Abbiamo già contattato la società che produce Ruzzle per trasformarlo in un nuovo format. In questo periodo in cui l’idiozia pare dominare, un gioco che usa le parole non può che fare bene a tutti. Assomiglia maledettamente ai miei due giochi del cuore: i cruciverba e il quiz televisivo Paroliamo. Penso che si possa sviluppare in TV, per questo sto già lavorando al progetto. Potrebbe diventare una gara a due o a quattro concorrenti, vediamo”.

[ad]

Se sei caduto anche tu nella trappole dello scarabeo online, ti interesserà conoscere i trucchi ed i consigli migliori per giocare e vincere!

Prima di tutto, un po’ di regole: avrai a tua disposizione una scacchiera di 16 caselle in cui scrivere parole di senso compiuto; ci sono sfide della durata due minuti contro avversari reali; puoi giocare su iPhone e smartphone Android, e presto arriverà, altresì, una versione per Windows Phone 8.

Ovviamente, non tutte le lettere hanno lo stesso valore: tutte quelle più rare valgono di più, e più difficile è comporre parole e più alto sarà il punteggio assegnato.

Sono da valutare anche le parole con le combinazioni DL, DW, TL e TW, grazie alle quali potrai ottengono punteggi bonus.

Inoltre, ricorda che un sostantivo può essere utilizzato al singolare, al plurale, al maschile ed al femminile, mentre un verbo può essere declinato in tutti i suoi tempi: non scordare poi articoli, congiunzioni, preposizioni semplici ed articolate.

Ancora più pratico: nella prima e nella seconda mano usa parole brevi, mentre nel terzo round quelle più lunghe.

Ma non ti basta: vuoi vincere per forza!

Allora, puoi usare utili risolutori come Ruzzle Cheat o Ruzzle Solver per avere la risposta giusta, oppure giocare con il trucco della telefonata nel corso della partita: così facendo infatti il tempo si arresterà e potrai scegliere con più calma la parola da utilizzare.

Che ne pensi?