messaggi diretti

Twitter, risolti problemi di condivisione link con messaggi diretti

Twitter ha risolto il problema relativo all’impossibilità di condividere Url tramite i Messaggi Diretti che ultimamente stava causando qualche disagio a diversi utenti: molti iscritti alla piattaforma di micro-blogging utilizzano i DM (o MD in italiano) e da qualche tempo non riuscivano più a condividere link attraverso questo tipo di messaggi.

Fino ad oggi la pagina di supporto del social network relativa a questo problema affermava che i tecnici erano al lavoro per l’aggiornamento delle infrastrutture e la piattaforma. Ora che queste operazioni sono state ultimate è possibile di nuovo condividere link tramite i messaggi diretti di Twitter. Bisogna dire che il problema era originato proprio dai lavori di Twitter che miravano a bloccare i link di spam.

La presenza di link di spam avrebbe potuto comportare il rischio di invadere i Messaggi Diretti degli utenti. Quando si iniziò a manifestare questo problema relativo all’impossibilità di condividere link tramite DM fu proprio Twitter a spiegare che all’origine del problema c’erano proprio i lavori per cercare di mettere un argine allo spam.

Ricordiamo che in questi ultimi giorni sono arrivate delle notizie che riguardano proprio i Messaggi Diretti: Twitter vorrebbe infatti inserire una funzionalità per consentire ai suoi iscritti di condividere tweet pubblici in via privata proprio tramite DM. Appare sempre più chiara la volontà del social network di implementare maggiori funzioni dedicate alla messaggistica privata.

Infatti, se confrontata ad altri social network, Twitter sotto questo punto di vista dimostra di essere al momento un passo indietro. Aggiornare i Messaggi Diretti con nuove funzionalità dedicate alla messaggistica privata è sicuramente una mossa doverosa, ma forse un po’ tardiva, visto che la concorrenza (rappresentata anche da applicazioni come WhatsApp o Facebook Messenger) ha conquistato delle posizioni rispetto alle quali sarà difficile recuperare terreno.

Fonte

Twitter, risolti problemi di condivisione link con messaggi diretti
Ti piace FratelloGeek.com?