Ubuntu 9.10: Modificare la schermata di boot

Il sistema operativo Ubuntu 9.10 targato Linux offre davvero tanta sicurezza, stabilità e velocità. E’ addirittura migliore di Windows 7 per quanto riguarda il tempo di avvio che impiega solamente 40 secondi!

Ma un’altra caratteristica sorprendente di questo sistema è la sua straordinaria capacità di personalizzazione. Forse ti starai chiedendo: “In che senso?”. Ebbene, devi sapere che è possibile cambiare la schermata di boot del tuo Ubuntu.

Segui le istruzioni che FratelloGeek ti da.

[ad]

Innanzi tutto occorre recarsi nella cartella /usr/share/images/xsplash. Qui troverai tutti i file della schermata di boot del sistema operativo.

Quindi per modificare la schermata di boot di Ubuntu 9.10 non occorre altro che sostituire l’immagine predefinita con quella desiderata.

Perciò cerca di capire qual’è la risoluzione dello schermo attualmente utilizzato. A tal fine segui questo schema: Sistema > Preferenze > Schermo e ricordati le dimensioni che appaiono nel menu a tendina.

Adesso mediante il noto motore di ricerca Google, o anche in altri siti che offrono sfondi, reperisci la schermata di boot che più ti aggrada.

Poi, mediante un programma di grafica, ridimensionala donandole la stessa risoluzione dello schermo e, ovviamente salva il tutto.

Ora, nella parte finale non dovrai far altro che andare sostituire la schermata: lancia il terminale e dai come comando sudo nautilus.

Recati poi nella cartella /usr/share/images/xsplash, rinomina lo sfondo da cambiare, effettua una copia della schermata creata e modifica il nome con quello appena rinominato.

A questo punto occorrerà solo riavviare il vostro PC e ammirare il gran bel risultato.

Ubuntu 9.10: Modificare la schermata di boot
Ti piace FratelloGeek.com?