WhatsApp a pagamento?

WhatsApp a pagamento? La celebre applicazione per piattaforma Android, probabilmente, non sarà più gratuita. Presto costerà 1 euro!

Perchè le cose belle finiscono sempre?

Tranquillo, il tuo amico Geek non è in preda ad una fase adolescenziale!

Semplicemente, sta rifettendo su una dura realtà.

Il fatto che le cose piacevoli sono destinate a finire, stavolta trova riscontro nelle applicazioni per piattaforma Android, in particolare per il celebre WhatsApp.

Come mai?

[ad]

Devi sapere che, in via del tutto ufficiosa, un portavoce dell’azienda in questione ha espressamente dichiarato che presto la celebre applicazione per piattaforma Android non sarà più gratuita.

Il programma diventerà dunque a pagamento.

Esattamente costerà un 1 euro.

Il tuo amico Geek ti suggerisce alcune valide alternative a WhatsApp per correre subito ai ripari.

Eccole riportate di seguito:

– Viber;

– eBuddy XMS;

– ChatON;

– Google Talk.

Sarà la solita bufala?

WhatsApp a pagamento?
Ti piace FratelloGeek.com?