windows 8.1 november update

Windows 8.1 November Update disponibile, ecco tutte le novità

Con una nuova mossa a sorpresa, e senza dare troppa ribalta mediatica, Microsoft ha dato il via, nelle ultime ore, alla distribuzione, su scala mondiale, del nuovo aggiornamento Windows 8.1 November Update che va a rinnovare il sistema operativo dell’azienda integrandolo con nuove interessanti funzioni e risolvendo alcuni problemi già noti da tempo.

Il nuovo Windows 8.1 November Update altri non è che l’Update 3 di Windows 8.1 che segue l’Update 1, arrivato in primavera, e l’Update 2, noto anche come August Update, rilasciato da Microsoft proprio nello scorso mese di agosto.

Le novità incluse nel nuovo aggiornamento Windows 8.1 November Update sono diverse e sicuramente molto interessanti. Diamo ora uno sguardo nel dettaglio alle caratteristiche di questo nuovo aggiornamento che, come sempre, sarà rilasciato in modo graduale per tutti i device dotati di sistema operativo Windows 8.1.

Con Windows 8.1 November Update Microsoft va a rinnovare e migliorare il Language Pack, rendendo ancora più completo il suo sistema operativo, ed introduce diversi miglioramenti in ambito sicurezza, senza dubbio uno dei punti principali del processo di  sviluppo del sistema operativo. Microsoft, in questi mesi, si sta dimostrando davvero molto attenta a migliorare, praticamente in tutti gli aspetti, la sicurezza del suo sistema operativo al fine di tutelare, il più possibile, i dati degli utenti.

Il nuovo Windows 8.1 November Update introduce anche il supporto agli hardware più recenti e va a migliorare e perfezionare il supporto alla stampa WSD. Miglioramenti arrivano anche alla voce gestibilità ed al funzionamento con  con le macchine virtuali in ambienti mission-critical.

Naturalmente, insieme al rilascio del nuovo Windows 8.1 November Update, non mancano numerosi interventi di bug fix che vanno a risolvere, una volta e per tutte, diversi malfunzionamenti del sistema operativo. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il rilascio di ulteriori informazioni in merito ai futuri aggiornamenti che Microsoft ha in mente per il suo sistema operativo.

Fonte