Windows 8: Accesso obbligatorio all’interfaccia Metro

Gli utenti sono obbligati ad effettuare il caricamento dell’interfaccia Metro al momento del boot su Windows 8. L’unica soluzione sono le scorciatoie da tastiera.

Bisogna fare i conti con una dura realtà della vita: è difficile quasi impossibile combattere la pirateria.

Sicuramente il tuo pensiero è affine a quello di FratelloGeek.

Triste a dirsi non si riesce a fermare il mercato “nero”.

Ma come mai il tuo amico Geek ha iniziato in questo modo l’articolo di oggi?

Devi sapere che Windows 8 RTM risulta essere parte dei partner OEM di Microsoft.

Tuttavia, sono già disponibili online le copie pirata in formato ISO per tutte le versioni della piattaforma sociale firmata Redmond.

[ad]

Questo vuol dire che ora siamo a conoscenza di alcune indiscrezioni importanti riguardanti il sistema operativo finale in questione.

Nel dettaglio, il tuo amico Geek vuole svelarti che noi utenti saremo costretti ad effettuare il caricamento dell’interfaccia Metro al momento del boot di Windows 8.

Ciò significa che, nel momento in cui avvii Windows 8, non è subito possibile accedere al desktop.

Esiste una soluzione per non perdere la pazienza?

Certo!

Non dovrai fare altro che impostare una scorciatoia da tastiera per ottenere l’accesso al desktop.

Insomma, o ti va bene questa minestra, o ti butti dalla finestra!

In poche parole: Dobbiamo abituarci alla novità.

Cosa ne pensi di questa scelta da parte della Microsoft?

Windows 8: Accesso obbligatorio all’interfaccia Metro
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento