Windows 8: Come catturare Screenshots

FratelloGeek ti spiega come catturare Screenshots tramite Windows 8! Scopri la procedura leggendo il resto dell’articolo.

Forse ti sarà capitato il bisogno di scattare screenshots per immortalare qualche momento di lavoro effettuato sul tuo computer.

Anche se le precedenti versioni di Windows ti permettono di scattare gli screenshots, la procedura è un pò “complicata” (se così si può definire), poichè le immagini non sono salvate sul sistema bensì dovevano necessariamente essere incollate su programmi come Paint o affini per poter essere utilizzate.

Con l’avvento di Windows 8 le cose cambiano!

Infatti, la procedura che FratelloGeek ti spiega è molto più semplice, veloce ed utile.

Scopriamola allora!

[ad]

Con l’introduzione del sistema operativo aggiornato, Microsoft ti consentirà di scattare gli screenshots eseguendo una combinazione di tasti.

Una volta scattate, le immagini saranno salvate automaticamente sul sistema.

Qual è dunque questa combinazione di tasti?

Facilissima!

Ti basterà premere i tasti “Windows” + “Print Screen” dalla tua tastiera.

Per conferma, lo schermo diventerà semi-trasparente per pochi attimi.

Tutto qui!

Lo screenshot sarà salvato nella libreria di sistema in formato PNG.

Cosa ne pensi di questa nuova procedura?

Trovi che sia più semplice ed immediata rispetto alle precedenti?

Windows 8: Come catturare Screenshots
Ti piace FratelloGeek.com?