Windows 8: Come usare Windows Defender

FratelloGeek ti spiega come usare l’antivirus di Windows Defender su Windows 8! Scopri tutti i dettagli, leggendo con attenzione il resto dell’articolo!

Come già detto sulle pagine di FratelloGeek, tra i programmi che non servono più in Windows 8, c’è l’antivirus: infatti nell’ultimo sistema operativo Microsoft ce n’è uno integrato, dal nome di Windows Defender.

Ti farà piacere sapere, allora, come utilizzarlo al meglio: prima di tutto aprilo, andando nel box di ricerca del menu Start e scrivendo defender per poi avviare l’applicazione “Windows Defender” dalla finestra dei risultati.

Vuoi essere sicuro che l’antivirus funzioni?

[ad]

Dovrai guardare che, sulla finestra principale ,compaia una “V” verde: di contro, una “X” rossa indica qualche problema.

In merito agli aggiornamenti, Windows Defender dovrebbe automaticamente scaricarli ogni volta che che sono disponibili tramite il servizio fatto in casa Windows Update.

Se desideri avviare una scansione antivirus sul computer con Windows Defender, dalla finestra principale dovrai scegliere la tipologia di scansione e poi premere il tasto “avvia analisi”: ovviamente, l’analisi personalizzata consente di scegliere quali cartelle e quali percorsi controllare.

Nel caso in cui Windows Defender trovi un qualsiasi malware, esso sarà messo in quarantena, aspettando che tu decida di cancellarli, oppure no.

Nella scheda “Impostazioni” di Windows Defender, puoi cambiare alcune opzioni di funzionamento dell’antivirus in Windows 8: sempre nella stessa scheda c’è una sezione per escludere alcuni file, estensioni e processi dalle analisi dell’antivirus.

Infine, nelle “Impostazioni avanzate” di Windows Defender ci sono alcune opzioni per incrementare la sicurezza del tuo computer.

Che ne pensi?

Windows 8: Come usare Windows Defender
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento