Windows 8 Consumer Preview: Novità, guida e requisiti per l’installazione

FratelloGeek ti parla delle novità della Consumer Preview di Windows 8! Scopri quali sono leggendo il resto dell’articolo.

Dalle ultime ore di Febbraio 2012 è possibile provare sul proprio PC l’ultima beta di Windows 8, dal nome di Consumer Preview.

La società Made in Gates ha pubblicato un’interessante guida di 16 pagine che mostra le varie caratteristiche della beta.

Il file è pensato principalmente le aziende del settore business: Sono illustrati aspetti della nuova interfaccia, i nuovi servizi, il supporto per i processori ARM, l’integrazione fra PC fissi, portatili e tablet ed altro ancora.

La guida è molto completa, e FratelloGeek non può dilungarsi su tutto: Alcuni argomenti, però, devono essere analizzati meglio.

Una volta installata, dovrai dire addio alla schermata classica di Windows 7, che da qualche anno a questa parte ha accompagnato la tua vita virtuale: La schermata iniziale sarà sostituita dalla Metro che assomiglia molto all’interfaccia di Windows Phone.

[ad]

Il pannello di controllo è stato ricostruito ed è stata inserita un’interessante funzione: Reset&Restore, che ti permetterà di semplificare le operazioni di ripristino e formattazione del Sistema, anche per chi non ha una grande conoscenza informatica.

FratelloGeek ti ricorda anche l’integrazione di un nuovo Store dove sarà possibile effettuare il download di applicazioni utili.

Quali sono i requisiti minimi che deve avere il tuo PC per poterla installare?

– Processore a 1 GHz;

– Sistema Operativo Windows 7;

– 1 GigaByte di RAM sulla versione a 32-bit; 2 GigaByte di RAM sulla versione a 64-bit;

– 16 GigaByte liberi nell’hard disk sulla 32-bit; 20 nella 64-bit;

– Schermo con risoluzione di almeno 1024×768 pixel.

La versione finale di Windows 8 si avvicina sempre di più!

Cosa ne pensi?

Windows 8 Consumer Preview: Novità, guida e requisiti per l’installazione
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento