Windows 8 fa a meno di Zune e Windows Live

I due marchi o brand storici, quali Windows Live e Zune, saranno eliminati con l’arrivo della Consumer Preview di Windows 8. Scopri tutti i dettagli insieme a FratelloGeek.

Mentre attendiamo ansiosamente il nuovo sistema operativo firmato Microsoft, la celebre azienda ci comunica interessanti decisioni prese.

Vuoi scoprire qual è una di queste?

La società di Redmond ha in mente un unico obiettivo: Semplificare agli utenti la comprensione delle funzioni offerte dai suoi servizi.

Ha dunque deciso di abbandonare il marchio Zune, rimanendo come funzionalità singola “Zune Pass”, e fare a meno di Windows Live ID rinominando la funzione “Microsoft Account”.

[ad]

Il colosso dell’informatica ha deciso di cancellare il brand Zune in quanto le applicazioni Music e Video con interfaccia Metro sono state sviluppate dal team di Xbox.

Di conseguenza, anche i due marchi storici, quali Windows Live e Zune, saranno eliminati inizialmente con l’arrivo della Consumer Preview di Windows 8 – prevista per il 29 febbraio – e definitivamente con l’avvento di Windows Phone 8.

Su Windows 8 dovrebbero essere presenti numerose applicazioni.

Alcune già le conosci bene, mentre altre sono nuove.

Ecco che FratelloGeek ti riporta di seguito i nomi delle stesse:

– Microsoft Account (Windows Live ID);

– Mail (Windows Live Mail);

– Calendar (Windows Live Calendar);

– People (Windows Live Contacts);

– Photos (Windows Live Photo Gallery);

– Music (Zune Music Player);

– Video (Zune Video Player).

Ovviamente, questo non è l’ultimo articolo che il tuo amico Geek dedica al futuro sistema operativo di mamma Microsoft.

Se desideri ulteriori informazioni, resta aggiornato con FratelloGeek!

Windows 8 fa a meno di Zune e Windows Live
Ti piace FratelloGeek.com?