Windows 8: Finestra della morte aggiornata con una emoticon

Oggi FratelloGeek ti parla ancora una volta di Windows 8. Scopri la novità dell’ultimo sistema operativo Microsoft leggendo il resto dell’articolo!

Windows 8 è pieno di sorprese. E così anche la celebre schermata blu del più temuto crash di Windows si aggiorna!

Dopo anni, la classica “finestra della morte” (chiamata in inglese BSoD o Blue Screen of Death) non sarà più uno spoglio ammasso di lettere bianche su uno sfondo blu, ma comparirà in versione rivisitata con tanto di emoticon.

Infatti, al crash ti accoglierà l’immagine della faccina triste: la classica 🙁.

[ad]

È una sorta di contentino o di consolazione per tutti gli utenti Microsoft che, voglia o non voglia, prima o poi devono affrontare questa magra situazione.

Inoltre, la finestra della morte non ti deprimerà più mostrandoti le informazioni relative all’errore intercorso, che non sono di facile comprendonio: comparirà invece un conto alla rovescia destinato a precedere il riavvio.

Che ne pensi?

Ti piace l’ennesima idea della Microsoft?