Windows 8: Nuovo checkdisk per correggere errori di sistema

FratelloGeek ti spiega il nuovo checkdisk di Windows 8 per correggere eventuali errori di sistema! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo.

Windows 8 è il Sistema Operativo Made in Microsoft con tantissime novità che hai avuto modo di apprezzare dalle righe di FratelloGeek negli ultimi mesi.

Oggi FratelloGeek vuole parlarti dell’ennesimo cambiamento che caratterizzerà il successore di Seven, cioè un nuovo checkdisk!

Come ben sai, il noto chkdsk è uno strumento che ti permette di rilevare e correggere gli errori del file system.

Esso andava programmato ed eseguito al riavvio del Sistema, e pertanto richiedeva l’interruzione delle tue attività.

Inoltre il suo tempo variava da pochi minuti a svariate ore, in misura dei file che deteneva il tuo PC.

[ad]

Questo poteva farti saltare le tue scadenze, con conseguenti disagi non indifferenti.

Per quanto riguarda il nuovo Sistema Operativo, arrivano notizie davvero entusiasmanti!

Difatti la succitata operazione sarà eseguita in background, consentendoti di continuare i tuoi quotidiani impegni senza interruzione!

Inoltre, il nuovo Sistema Operativo prevede una notevole riduzione del downtime, cioè il tempo in cui il tuo PC è inutilizzabile.

Dura solo pochi secondi perché non dipenderà dal numero di file, bensì dal numero di errori rilevati!

Ancora, quando non utilizzi il PC puoi avviare la procedura di correzione (Spotfix) che andrà a risolvere i problemi individuati nel file system dal servizio “Spot Verification”.

Che ne pensi di questa novità?

Windows 8: Nuovo checkdisk per correggere errori di sistema
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento