Windows 8: Ripristinare il boot loader di Windows 7

FratelloGeek ti spiega come ripristinare il vecchio boot loader di Windows 7 nei sistemi dual boot! Scopri le semplici istruzioni leggendo il resto dell’articolo.

Ti interessa Windows 8, ma non vuoi abbandonare il buon vecchio Seven.

Non sei l’unico ad avere esitazioni nel compiere questo salto nel buio!

Eppure, potresti decidere di installare Windows 8 in dual boot con Seven, in modo da averli a disposizione entrambi.

Nel caso in cui tu abbia operato questa scelta, ti sarai reso conto che Windows 8 è il Sistema “dominante”, dal momento che sostituisce il classico boot loader grafico di Windows 7, con il suo più recente.

Eppure, quest’azione non è tanto appropriata nei confronti dei computer un pò più “vecchiotti”, perché il caricamento potrebbe risultare rallentato.

[ad]

Se è questo il tuo caso, FratelloGeek ti spiega in pochi passi come ripristinare il vecchio boot loader di Seven nei sistemi dual boot, senza dover installare alcunché!

Ecco le semplici istruzioni:

– All’avvio del boot loader, seleziona in basso la voce “Change defaults or choose other options”;

– Clicca sul tasto “Choose a default operating system” e seleziona la voce  “Windows 7”;

– Clicca sul tasto “Choose other options” e poi su “Turn off your PC”.

In tal modo il tuo PC si spegnerà automaticamente, ed al successivo riavvio di sistema, dovrebbe riportare il boot loader grafico di Seven invece del boot loader di Windows 8!

Hai trovato difficile mettere le cose a posto?

Windows 8: Ripristinare il boot loader di Windows 7
Ti piace FratelloGeek.com?