Windows 8: Semplificati gli aggiornamenti

FratelloGeek ti parla di come sono stati semplificati gli aggiornamenti di Windows 8! Scopri di più su questa interessante novità leggendo il resto dell’articolo!

Il team di Windows 8 si è prefisso, tra i tanti obiettivi, quello di semplificare il processo di aggiornamento del nuovissimo Sistema Operativo Micrsoft.

Perché?

Effettuando un sondaggio, l’azienda Gates ha riscontrato che numerosi utenti preferiscono ad esempio rimandare l’upgrade perché complicato da eseguire con le proprie conoscenze di base.

Quindi saranno ridotte al minimo indispensabile le interazioni tra macchina e uomo: grazie ad algoritmi, le operazioni più complicate saranno sbrigate dal proprio PC.

Anche il rilevamento dei software, non pienamente compatibili, saranno elencati in automatico in una schermata ben preciso.

[ad]

Inoltre, il team sta decidendo l’edizione del Sistema Operativo che sia più idonea alle esigenze dell’utente stesso, il quale può selezionare dai server Microsoft, l’immagine ISO migliore a seconda delle sue circostanze.

L’upgrade avverrà quindi solo in 11 click, che rappresentano l’82% in meno rispetto a Windows 7: sono state eliminate una serie di schermate superflue per alleggerire il più possibile la fase di aggiornamento, potendo allo stesso tempo ancora personalizzare l’installazione.

I dati personali non saranno più spostati in una cartella momentanea e successivamente ripristinati nelle rispettive posizioni originali, ma sarà tutto automatico.

Che ne pensi?