Windows Intune 2.0: Caratteristiche e novità dello strumento di Microsoft

FratelloGeek ti parla di Windows Intune 2.0. Scopri in che cosa consiste questa ultima versione resa disponibile dalla Microsoft leggendo il resto dell’articolo!

Microsoft ha rilasciato Windows Intune 2.0. Se non lo conosci ti starai sicuramente chiedendo di cosa si tratta.

Ebbene, è la nuova versione dello strumento dedicato alla gestione di reti di calcolatori cloud.

Ed esce proprio quando la Microsoft aveva promesso: l’azienda Redmond infatti aveva parlato del mese di Ottobre 2011.

La prima versione stabile ha fatto la sua comparsa sette mesi or sono, ed ora finalmente arriva l’edizione 2.0 con tantissime novità!

Quali?

[ad]

Prima di tutti, si avrà la possibilità applicare gli aggiornamenti rilasciati da Microsoft, inclusi i Service Pack, a tutti i computer amministrati direttamente dal pannello di controllo: da quest’ultimo poi si potrà avere una panoramica generale sulle caratteristiche tecniche delle singole macchine.

Inoltre, si potrà conoscere non solo l’aspetto hardware di ogni computer ma anche quello software grazie ad un elenco delle applicazioni installate su ciascuno di essi.

Ancora, potrai risolvere da remoto tanti problemi, come eventuali minacce provenienti da malware, il tutto senza avere accesso fisico alla macchina infetta.

Molti progressi per quanto riguarda la sicurezza, quindi, ma non solo: in futuro si progetta l’integrazione con Office 365 e con i dispositivi mobile basati su Windows Phone 7.

Qual è il costo di questo prezioso strumento?

11 dollari per computer al mese: ti sarà offerto inoltre un sistema anti-malware e la possibilità di effettuare l’aggiornamento a Windows 7 Enterprise.

Che ne pensi?