Windows XP sta per andare in pensione!

Microsoft manda in pensione Windows XP. Mancano poco meno di 3 anni per il suo funerale! Scopri i motivi!

Anche tu hai sicuramente amato Windows XP: c’è stato un grande balzo infatti tra chi utilizzava le precedenti versioni. Come dimenticare i terribili Windows 98 e Me!

Purtroppo tutte le novità tecnologiche finiscono per diventare obsolete: ovviamente, anche se Windows Vista è stato un vero fiasco, non si può dire lo stesso di Windows Seven, e, in futuro, l’8.

Per questo devi dire addio a Windows XP: Microsoft ci tiene ad annunciare a tutti gli utenti che il supporto per Windows XP terminerà l’8 aprile 2014, ossia 1.000 giorni a partire dal 13 luglio.

[ad]

Il direttore senior della sezione marketing di Microsoft, Erwin Visser, ha confermato l’importanza dell’innovativo sistema operativo, ma ha anche espresso la necessità di farlo riposare in pace.

A partire dall’8 Aprile 2014 non saranno più rilasciati update di sicurezza per il sistema e non verrà dato alcun supporto tecnico per malfunzionamenti individuati in Windows XP.

Degno di nota è il fatto che nel 2014 il buon vecchio XP raggiungerà 13 anni di attività.

Il merito della sua longevità deriva sicuramente dalla semplicità d’uso, dalla praticità e dal calo di vendite di Vista.

13 anni però sono molti per tutti: Microsoft XP, puoi riposare in pace!

Windows XP sta per andare in pensione!
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento