BETTER RE: riusa la batteria del tuo smartphone rotto

Il fatto che il nostro vecchio smartphone sia, come si suol dire “morto”, non significa che con esso sia morta anche la tua batteria. Con BETTER RE potrai conservare la batteria del tuo vecchio smartphone ed inserirla all’interno di questo dispositivo che funge da power bank, ovvero da batteria esterna. Le batterie, sono oggettibetterre1-480x1681.png.pagespeed.ce.CjnlEn1ZbM difficili da smaltire, ecco da dove nasce BETTER RE , il suo obiettivo è quello di ridurre l’immissione nel mercato di nuove batterie al litio, difficili da smaltire, consentendo il riuso delle nostre vecchie batterie e finanziando, in un certo senso, il mercato delle batterie già usate. BETTER RE nasce da una campagna di crowdfunding dove richiedeva solo 8000$ ma, grazie alla generosità degli utenti ai quali per 10$ era stata promessa una batteria usata, la campagna ha superato i 58000$. BETTER RE uscirà sul mercato a partire da Novembre 2015, ad una cifra piuttosto bassa che, stando alle prime statistiche non dovrebbe superare i 20$

BETTER RE: riusa la batteria del tuo smartphone rotto
Ti piace FratelloGeek.com?