Google Play: Applicazioni Android in abbonamento

FratelloGeek ti parla di Google Play e della possibilità di acquisire contenuti per le tue app preferite sottoscrivendo abbonamenti a rinnovo automatico. 

Nuova possibilità offerta da Google Play: consiste in nuovi abbonamenti per contenuti in app.

Questi abbonamenti si dividono in mensile ed annuali, attraverso i quali potrai arricchire l’esperienza con le tue app preferite.

Tale possibilità potrà essere estesa anche ad app già pubblicate sullo store di Google Play, attraverso una semplice implementazione da parte degli sviluppatori dell’app stessa.

Gli abbonamenti sono in genere rinnovati automaticamente.

Gli sviluppatori non dovranno fare altro che indicare il costo dell’abbonamento, mentre sarà Google ad interessarsi del lato economico.

[ad]

Ogni volta che sottoscriverai un abbonamento, in una pagina apposita ti saranno riepilogati tutti i dettagli dell’offerta.

Google si preoccuperà anche di comunicarti eventuali modifiche apportate agli abbonamenti.

L’applicazione Google Play Store, al percorso “Menu/Le mie applicazioni/I miei abbonamenti”, ti fornisce un elenco di tutti gli abbonamenti attivi, corredati di tante informazioni utili, fra le quali la data di scadenza.

Da questa stessa schermata, potrai modificare il sistema di pagamento o se preferisci annullare il tuo abbonamento.

D’ora in avanti, quindi, inizieremo a vedere molte app con tale opportunità.

E tu sei favorevole a tale scelta?

Oppure sarebbe migliore un altro sistema?

Google Play: Applicazioni Android in abbonamento
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento