Google Search: Come bloccare i siti Web indesiderati dai risultati della ricerca

Oggi FratelloGeek ti dice come bloccare i risultati che non desideri visualizzare su Google Search. Leggi come effettuare questa semplice operazione nel resto dell’articolo!

Google ha offerto ultimamente molte novità.

Una delle ultime riguarda la possibilità di automatizzare l’ordine dei risultati cercando di far trovare ai primi posti le pagine Web più pertinenti alla tua ricerca.

Purtroppo nonostante gli sforzi non riesce ancora a garantire risultati ottimali privi di spam o pubblicità, per cui mamma Google ha chiesto l’aiuto di te e di tutti gli altri surfisti della rete dandoti l’opportunità di segnalare a Google i siti più graditi e bloccare dalle ricerche i risultati non desiderati.

Per fare ciò devi possedere un account Google o Gmail, e rimanere collegato durante la navigazione sul Web.

Basta semplicemente cliccare il tasto +1 accanto al sito comparso nella ricerca per dire a Google che ti piace quel risultato.

[ad]

Ancora, per filtrare i risultati delle ricerche ed evitare che compaiano le pagine Web che odi bisogna essere collegati all’account Google e utilizzare un browser come Google Chrome, Firefox o Internet Explorer 8 o 9.

Se ad esempio vuoi cercare informazioni storiche su una certa città e ti escono come risultati le pagine della squadra di calcio di tale città sicuramente non sarai contento!

Perciò se torni indietro premendo la freccia a sinistra in alto sul browser ti ritroverai nella finestra con i risultati cercati, ma ora accanto all’indirizzo del sito Internet: “www.sito-indesiderato.it” compare una nuova opzione che dice: “Blocca tutti i risultati di www.sito-indesiderato.it!”

Se clicchi su questa opzione aggiungerai questo sito alla lista nera dei risultati bloccati.

Ricercando la stessa parola il sito bloccato non compare più e solo la prima volta si legge un avviso che ricorda l’esclusione di alcuni siti dai risultati.

Che ne pensi?

Non è un’opzione utile?

Google Search: Come bloccare i siti Web indesiderati dai risultati della ricerca
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento