Google+: Servono anche gli pseudonimi

Presto sarà possibile nascondere il proprio nome dietro uno pseudonimo su Google+. Scopri tutti i dettagli insieme a FratelloGeek.

Ultimamente gli pseudonimi sono banditi sulla rete.

Eh si, ormai anche su MSN bisogna rendere noto il proprio nome.

Ma noi Geekkini sappiamo bene che mamma Google vuol sempre distinguersi dalla massa e navigare contro corrente.

Cosa vuole dire FratelloGeek?

Ebbene devi sapere che la voce ufficiale del neonato Social Network firmato bigG, Vic Gundotra, ha annunciato che presto Google+ accetterà che gli utenti si registrino anche mediante degli pseudonimi.

[ad]

A tal riguardo l’Electronic Frontier Foundation ha affermato:

“Sebbene la EFF riconosca il diritto delle aziende nel determinare le proprie stesse policy, abbiamo ripetutamente appoggiato le posizioni degli utenti che volevano utilizzare uno pseudonimo per garantirsi la piena libertà di espressione on-line”.

Non è che ora Google cerca di riguardagnare terreno con questa tattica?

Magari gli utenti che non vogliono mostrare il loro vero nome adesso troveranno più conveniente Google+.

Tu cosa ne pensi?

Google+: Servono anche gli pseudonimi
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento