iPhone 5: Nano SIM e connettore dock a 19 pin

FratelloGeek oggi analizza con te le ultime news che riguardano il nuovo iPhone 5, che sarà prodotto con connettore dock ridotto e supporto alle nano SIM.

Tutti i fan di Apple sono in trepidante attesa per le prossime creazioni dell’azienda.

Si susseguono le indiscrezioni e le nuove informazioni su questi prodotti, anche per soddisfare la curiosità legittima di tutti gli utenti.

L’ultima riguarda l’iPhone 5, che sarebbe già in pre-produzione, e presenterebbe due nuove caratterstiche: un connettore dock a 19 pin, al posto di quello a 30 pin, e l’utilizzo di nano SIM, invece delle micro SIM.

L’ultima notizia sarebbe confermata anche dalla manovra dei maggiori operatori telefonici europei che si stanno rifornendo di nano SIM per non arrivare impreparati al prossimo lancio del nuovo iPhone.

Ma cosa può significare questo, in pratica, per tutti gli utenti?

[ad]

Una delle ipotesi, indica la possibilità che tali scelte costruttive, diminuendo l’ingombro di questi componenti, si liberi per altre parti, oppure possono diminuire il peso e le dimensioni dello smartphone.

Parlando del connettore dock, alcuni si chiedono, come mai Apple continui ad optare per questo tipo, e non ne scelga piuttosto una più diffusa, come il micro USB.

Probabilmente più che una scelta imposta da ragioni tecniche, dipende dal fatto che tale connettore sia una tecnologia proprietaria Apple.

Alcuni commentatori ipotizzano che queste notizie, più che vere indiscrezioni, siano notizie lasciate trapelare per aumentare l’hype intorno al nuovo iPhone 5, e che non miglioreranno molto lo smartphone, non offrano cioé un vero guadagno funzionale.

Tu che ne pensi?

iPhone 5: Nano SIM e connettore dock a 19 pin
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento