iPhone 7 fotocamera

iPhone 7, la rivoluzione sarà la fotocamera

Mentre i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 plus sono già in commercio da qualche mese ed hanno surclassato gli altri dispositivi nelle vendite, sia in numero di device venduti che in termini di tempo trascorso dal debutto all’analisi. Apple però è sicuramente già a lavoro sul prossimo modello dello smartphone, e dal web arrivano rumors riguardo ad un probabile iPhone 6S o iPhone 7.

Qualche settimana fa, DigiTimes, ha affermato che il prossimo smartphone della mela sarà equipaggiato con uno schermo in 3D, ma ora arriva una nuova notizia per quanto riguarda iPhone 6S (o iPhone 7) e la sua fotocamera. John Gruber di Darin Fireball, afferma che la Apple rivoluzionerà la fotocamera del suo device il prossimo ottobre introducendo un sistema a doppia lente per scatti fotografici più che perfetti.

Secondo i rumors pare che la prossima fotocamera di iPhone potrebbe essere la migliore camera digitale, grazie alla più grande evoluzione nel mondo tecnologico. Gruber, come già detto precedentemente, afferma che la Apple utilizzerà un sistema a due lenti per gli scatti fotografici, il motivo sarebbe una migliore risoluzione e dunque una qualità nettamente migliore.

C’è da dire che iPhone 6s, o un probabile iPhone 7, non sarà l’unico dispositivo che utilizza questa tecnologia, perché anche HTC One M8 già usa una fotocamera a due lenti (un’obiettivo ultrapixel e l’altro standard) in questo modo si riesce a dosare la luce di entrata nel sensore per una qualità maggiore della foto.

Questa tecnologia a due lenti potrebbe servire anche ad evitare l’uso dello zoom, infatti ci sono già fotocamere in commercio che usano questo sistema utilizzando una lente per ingrandire soggetti in lontananza e l’altra per scattare la fotografia.

iPhone 6S o iPhone 7 potrebbe sfruttare questo stesso sistema per migliorare ancora di più la fotocamera dei suoi dispositivi. Staremo a vedere, per il momento sono solo rumors.

Fonte

iPhone 7, la rivoluzione sarà la fotocamera
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento