Problema Memoria insufficiente su Windows: Soluzione

FratelloGeek ti parla del problema Memoria insufficiente su Windows! Scopri la semplice soluzione, leggendo con attenzione il resto dell’articolo!

“Memoria insufficiente”: ti è mai capitato che, quando apri tanti programmi su Windows 7 o Vista, ti appare un messaggio di errore che dice “Memoria insufficiente”?

A tal proposito, ti viene suggerito di chiudere qualche programma: ovviamente puoi decidere di ignorare il messaggio e continuare a fare le tue cose, ma rischi che uno dei programmi vada in crash ed avrai perso tutto il tuo lavoro!

Ovviamente, tale problema si riferisce alla memoria: non riguarda quindi lo spazio fisico sull’hard disk.

[ad]

Come risolvere il problema?

Prima di tutto, potresti trovare utile installare memoria RAM aggiuntiva compatibile con il tuo PC.

A volte, però, anche avendo tanta memoria RAM potresti trovarti in difficoltà, dato che Windows ha un limite di 2 GB d’uso di memoria per ogni software: infatti, alcuni programmi richiedono un quantitativo di memoria molto più elevata.

Allora, puoi decidere di aumentare la quantità di memoria virtuale di Windows: vai in “Pannello di controllo”, “Sistema”, “Impostazioni di sistema”, “Avanzate”, “Cambia”, dopodiché premi sul pallino delle dimensioni personalizzate ed imposta un valore differente, poi vai su “OK” ed “Applica”.

Tale valore è riferito alla dimensione del file di paging: ti conviene avere una dimensione massima che sia 1,5 volte la RAM (se, per esempio, hai un computer con 4 GB di RAM puoi avere una memoria virtuale con dimensioni minime 2500 MB e come massima 6000 MB).

Come va adesso?

Problema Memoria insufficiente su Windows: Soluzione
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento