Velocizzare l’avvio del computer con Startup Optimizer

Un famoso proverbio dice che chi va piano, va sano e va lontano. FratelloGeek è d’accordo con questo, ma è pur vero che aspettare l’avvio del PC certe volte può essere anche fastidioso specialmente se hai da fare qualcosa di molto urgente.

Significa questo che sei destinato a perdere tempo inutilmente? Assolutamente no! Oggi FratelloGeek ti fornirà infatti un valido strumento che ti permetterà sia di velocizzare il tuo caro PC che di evitare di farti dire un macello di parolacce!

Vieni a vedere di cosa si tratta.

[ad]

Si chiama Startup Optimizer! Tutto ciò che devi fare è scaricarlo, installarlo con la classica procedura e avviarlo.

A questo punto visualizzerai una finestra che ti mostrerà l’elenco completo di tutte le applicazioni che servono per l’avvio automatico del PC.

Ti spiego meglio. Nel caso in cui il rating di un programma è Hamful (rosso), vuol dire che il software in questione non è utile al fine dell’avvio e che quindi puoi anche disabilitarlo.

Se il rating è Not required (giallo), significa che l’applicazione può servire ma al tempo stesso può anche essere disabilitato.

Infine nel caso in cui la dicitura sia pari a Required (verde) l’utilità di quest’ultimo è fondamentale.

Comunque sia prima di disabilitare i programmi, FratelloGeek ti suggerisce caldamente di avviare un backup completo dello stato attuale dell’avvio automatico.

Occorre solo cliccare sul tasto Backup e nella finestra che si apre su “New Backup”. Effettua poi il salvataggio della lista dei programmi impostati per l’avvio automatico.

Ora il momento che aspettavi da tempo: Velocizzia il PC. A tal fine deseleziona i programmi inutili e clicca sia su “Apply” che su “OK” in modo tale da applicare i cambiamenti.

Hai domande?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento