2012: NASA vs Maya

La NASA smentisce le profezie dei Maya! In che senso? Come ha fatto? Per scoprire il mistero leggi il resto dell’articolo!

Il mondo non finirà nel 2012, il 21 dicembre. Almeno non per colpa dei Maya.

Magari ci sarà una rivoluzione per la crisi economica, ma i Maya hanno torto!

A dire la sua questa volta è la NASA, l’Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche.

Nel 2012 non ci sarà nessuna minaccia e nessun sconvolgimento planetario: la NASA ha preparato sul suo sito Web una pagina dedicata alle domande più richieste riguardo la fine del mondo.

Alcuni miti sono screditati, privi di fondamento: l’esistenza del pianeta Nibiru, ad esempio, che andrà a scontrarsi con la Terra; questo perché almeno per il 2012 non ci sarà nessuna collisione.

[ad]

Né asteroidi in collisione, né allineamento dei pianeti né inversione di poli o di campo magnetico terrestre.

L’unica cosa negativa?

Un aumento dell’attività solare tra il 2012 e il 2014, che causerà solo qualche disturbo alle comunicazioni satellitari.

Non solo la NASA, ma anche l’Italia conferma: l’astrofisica Margherita Hack parla sugli schermi della TV, garantendo che la Terra esisterà ancora per circa cinque miliardi di anni.

Poveri Maya!

2012: NASA vs Maya
Ti piace FratelloGeek.com?