CCleaner: Programmare la pulizia automatica

FratelloGeek ti spiega come programmare la pulizia automatica di CCleaner! Scopri come impostare questa semplice opzione leggendo il resto dell’articolo.

Quando pulisci la polvere dalla tua cameretta, desidereresti che qualcun altro eseguisse quella mansione al tuo posto?

Certo che si!

CCleaner è il software più celebre per quanto riguarda la pulizia degli hard drive del tuo PC.

È vero, pulire il PC non sarà faticoso come riordinare la propria stanza, eppure alcuni Geek pigri potrebbero considerare noioso muovere il mouse e cliccare i suoi tasti, se solo l’operazione si potesse fare in automatico.

Pertanto, oggi FratelloGeek si impegna nell’illustrarti come programmare la pulizia automatica di CCleaner!

Ecco di seguito le semplici istruzioni:

[ad]

– Scarica, installa ed avvia CCleaner;

– Clicca sul pulsante a sinistra chiamato “Opzioni”, recati nella sezione “Avanzate” e poi dai una spunta accanto alla voce “Salva tutte le impostazioni nel file INI”;

– Ora apri il menu Start, e nel box di ricerca digita il termine “Utilità di Pianificazione” (senza virgolette), dopodiché esegui il risultato trovato;

– Clicca su “Azione” in alto a sinistra e poi sulla voce “Crea attività di base”;

– Segui i passaggi indicati, inserendo il “Nome” del compito, la sua “Descrizione”, la sua “Attivazione” (cioè l’ora esatta ed il giorno);

– In “Azione”, seleziona la voce “Avvio Programma” ed indica la cartella dove è installato CCleaner, dopodiché clicca su “Aggiungi” e poi su “Avanti”;

– L’ultima scheda ha lo scopo di permetterti di controllare e correggere le impostazioni.

In tal modo, avrai pianificato la pulizia automatica del tuo PC!

Che ne pensi?

CCleaner: Programmare la pulizia automatica
Ti piace FratelloGeek.com?