Cosa cambia in iOS 6

FratelloGeek ti spiega cosa cambia in iOS 6, il nuovo Sistema Operativo Apple! Scopri tutti i dettagli leggendo con attenzione il resto dell’articolo!

Dopo un anno dall’uscita di iOS 5, la Apple si fa sentire nuovamente distribuendo il nuovo iOS 6, che ha portato notevoli miglioramenti software ad iPhone, iPad ed iPod Touch.

Tali funzioni saranno attive di predefinito anche su iPhone 5.

È inutile cercare sul Web cosa è cambiato, c’è FratelloGeek!

Regolarmente sta portando alla tua attenzione i miglioramenti apportati dall’azienda di Cupertino, ed oggi vuole ribadirti gli aspetti principali!

Per risparmiare la fatica di cercare cosa è cambiato da iOS 5 ad iOS 6, facciamo un rapido esame cercando le principali novità del nuovo Sistema Operativo.

[ad]

Per aggiornare il tuo dispositivo basta lanciare l’applicazione “Impostazioni” e selezionare “Generali”, “Aggiornamento Software”.

Prima di farlo ti conviene, però, scaricare l’ultima versione di iTunes, la 10.7, ed eseguire il backup di foto e file importanti.

Le funzionalità implementate in iOS 6 sono le seguenti:

– Modalità fotocamera Panorama;

– Integrazione con Facebook: puoi sincronizzare i contatti di Facebook con quelli della rubrica in modo semplice;

– Miglioramenti della funzione “Non disturbare”;

– Miglioramenti in Casa Siri: oltre alla lingua italiana, è stata aumentata l’intelligenza dell’assistente, ora capace di pubblicare aggiornamenti su Facebook e Twitter, e di leggere le notifiche;

– Rinnovamento del design di App Store;

– Miglioramenti al browser Safari: più veloce di qualsiasi altro browser per iPhone e iPad;

– Miglioramenti all’applicazione Posta con una nuova cartella “VIP”;

Facetime è adesso attivabile anche tramite una connessione dati 3G e non solo tramite Wi-Fi;

Youtube non è più di predefinito, ma si deve scaricare l’app ufficiale Google Youtube per iPhone.

Che ne pensi?

Cosa cambia in iOS 6
Ti piace FratelloGeek.com?