File Transfer: Scambiare file velocemente sulla rete locale

File Transfer è un’applicazione pensata per scambiare velocemente file tra smartphone, tablet e computer.

File Transfer è disponibile per le principali piattaforme: WindowsOS XiOS e Android.

La versione Windows è completamente gratuita.

Possiamo usare File Transfer per inviare velocemente uno o più file ad un altro PC, ad una macchina virtuale, ad un Mac oppure ancora ai nostri dispositivi mobili: iPhone, iPad e smartphone Android.

Il suo principale punto di forza è che appena installata è subito pronta all’uso. Non occorre configurare nulla né inserire alcun indirizzo.

Basta avviare la controparte sul dispositivo di destinazione e trascinarvi dentro con il drag&drop i file da trasferire.

[ad]

Possiamo finalmente dimenticare complicate configurazioni, pesanti allegati email e qualunque tipo di cavi.

A differenza di un cloud come Dropbox o SkyDrive, con File Transfer i file sono trasferiti direttamente sulla nostra rete locale.

Non dovremo quindi fare un lento upload verso Internet e poi un download su ogni dispositivo.

Possiamo quindi aspettarci la massima velocità di trasferimento consentita dalla nostra rete, senza alcun limite sulla dimensione dei file trasferiti.

File Transfer è pensata per la casa e per l’ufficio.

Pur essendo molto semplice da usare, nasconde un potente e robusto motore che supporta la ricezione contemporanea di file da più dispositivi senza alcun limite sulla loro dimensione.

La versione Windows è scaricabile gratuitamente dal sito dello sviluppatore Delite Studio ed è compatibile con Windows XP SP3, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

Per le altre piattaforme possiamo trovarla su:

  • Play Store per Android, al prezzo di 0,99€.
  • App Store per iOS, al prezzo di 1,79€.
  • Mac App Store per Mac, al prezzo di 3,59€ (ma ne esiste una versione gratuita chiamata File Storage Companion).

La proverai?

File Transfer: Scambiare file velocemente sulla rete locale
Ti piace FratelloGeek.com?