Gestire connessioni Wi-Fi con Android

FratelloGeek ti spiega in questo articolo come gestire le connessioni Wi-Fi con il tuo smartphone Android. Scopri i dettagli!

Per collegarti ad Internet con uno smartphone o un tablet Android, dovrai cercare una connessione Wi-Fi libera: pertanto, gestire la ricezione delle reti Wireless sul tuo dispositivo diventa necessario.

Nel dettaglio, per gestire le connessioni di rete, ti conviene utilizzare l’applicazione di nome di Clever Connectivity, che ti consente di attivare in automatico o disattivare la connessione ad Internet quando lo schermo è spento.

Una volta installata, puoi scorrere le varie opzioni: le prime servono a dare l’autorizzazione a gestire la connessione, mentre più in basso puoi configurare la sincronizzazione automatica ad intervalli regolari.

[ad]

Poi c’è Wifi History: si tratta di un interessante tool per verificare la cronologia delle connessioni Wireless, e visualizzare quanto tempo sono state utilizzate rimanendo collegati.

Ancora, Smart WiFi Toggler: tale applicazione ti consente di gestire l’attivazione, e la disattivazione del Wi-Fi, a seconda del luogo in cui ti trovi.

Infine, Sentry: un’applicazione che può attivare automaticamente la connessione Wi-Fi sul dispositivo se si sblocca lo schermo, se si riavvia il dispositivo, e se si rileva la possibilità di connettersi ad Internet per un certo tempo specificato.

Quale applicazione preferisci?