Google celebra con un Doodle Art Clokey e i personaggi di plastilina

Google ha deciso di celebrare, con un Doodle, il 90° anniversario dalla nascita di Art Clokey, il maestro di Claymation, ovvero della tecnica delle animazioni in plastilina. Scopri tutti i dettagli con FratelloGeek.

La cosa più brutta quando eri bambino era essere gridato dalla mamma per via della platilina.

Tu volevi giocarci e lei non te lo permetteva perchè diceva che si sporcava la casa!

Per te era un vero dramma, ricordi? Bè c’è chi invece ha avuto una mamma più comprensiva. Di chi sta parlando FratelloGeek?

Del simpatico Doodle che sta impreziosendo la home page più visitata al mondo, quella di Google.

Anche oggi BigG ha deciso di celebrare un personaggio. FratelloGeek sta parlando di Arthur “Art” Clokey.

[ad]

Nato a Detroit 90 anni fà, esattamente il 12 ottobre 1921, Clokey è stato un maestro di Claymation.

Morì l’8 gennaio 2012 a Los Osos, all’età di 88 anni.

La tecnica di Claymation, o Clay animation, consiste nel creare personaggi tramite la plastilina.

Grazie a questa sotanza malleabile, Clokey riusciva a creare personaggi simili a quelli raffigurati (in maniera virtuale) nel Doodle di oggi.

Tra di essi troviamo Gumby, Pokey, Prickle, Goo e i cattivi Blockheads.

Ognuno di questi personaggi prende forma se ci clicchiamo sopra con il mouse!

Anche oggi Google ci ha voluto ricordare un personaggio di cui forse fino ad oggi, non ne conoscevamo neanche l’esistenza.