Google Reader chiude: Petizione da firmare online e alternative

FratelloGeek ti comunica che Google Reader chiude! Scopri come firmare online una petizione, e le migliori alternative, leggendo il resto dell’articolo!

Ti piace utilizzare Google Reader per aggiornarti sui tuoi siti Web preferiti?

Brutte notizie per te allora!

Devi sapere che il noto aggregatore di feed RSS, Made in Mountain View, che ti offriva in un unico servizio tutti i titoli ed i link alle testate inserite a scelta dagli utenti, verrà chiuso a partire dal primo luglio.

Purtroppo è tutto ufficiale, dal momento che la decisione, e la comunicazione, arrivano direttamente da Mamma Google, una Mamma matrigna in questo caso.

[ad]

Come mai è stata presa questa scelta?

Devi sapere che c’è stato un netto calo di popolarità che è andato ad inficiare le casse dell’azienda del motore di ricerca più famoso del mondo: perciò, si è deciso di concentrare gli sforzi su servizi che possano rendere di più.

E gli utenti che utilizzavano Google Reader quotidianamente?

Ovviamente, non sono rimasti senza far nulla: hanno dato sfogo alle proprie proteste direttamente sui Social Network!

Ma non solo a parole, anche con i fatti: sono già partite online delle petizioni che vogliono provare a convincere Google a ripensarci!

Interessante, non è vero?

Il fatto che Google torni indietro, però, è quasi sicuramente impossibile, pertanto, fai bene a guardarti attorno alla ricerca di valide alternative.

Ti viene incontro FratelloGeek!

Altri servizi di aggregazione validi sono FeedReader, Netvibes, NewsBlur e Feedly.

Qual è il tuo parere?

Google Reader chiude: Petizione da firmare online e alternative
Ti piace FratelloGeek.com?