iPhoto: Come installarlo su iPad 1 senza jailbreak

FratelloGeek ti spiega come installare iPhoto su iPad di prima generazione senza jailbreak! Leggi la semplice guida nel resto dell’articolo.

Il 7 marzo la Apple ha fatto scintille presentando il New iPad e la nuova Apple TV, dal punto di vista di dispositivi elettronici.

Per quanto riguarda le applicazioni, invece, molto innovativa è stata iPhoto, un software sviluppato per visualizzare e modificare le fotografie del Tablet melati molto rapidamente, anche da chi ha poca o nulla esperienza di photo editing.

Una brutta notizia riguarda i possessori dell’iPad di prima generazione, dal momento che i tecnici appartenenti al team Apple hanno deciso di escludere tale dispositivo dal download del programma dall’App Store.

Perché?

[ad]

Principalmente perché l’iPad di prima generazione risulta essere un dispositivo senza fotocamera, non ha abbastanza RAM e il processore è un semplice Single-Core.

Tale problema si può facilmente ovviare con un jailbreak: Ma c’è di più.

I vari sviluppatori al limite della legalità in giro per il mondo, non sono stati con le mani in mano, pertanto hanno superato i limiti della Apple senza usare il jailbreak: Ma in che modo?

Basta scaricare iPhone Configuration Utility 3.5 nella sua versione per Windows o OS X!

Cosa devi fare nel dettaglio?

– Esegui iTunes;

– Scaricare iPhoto nel PC;

– Avvia iPhone Configuration Utility 3.5 e collega la tavoletta al PC;

– Aggiungi a mano l’app di iPhoto dal percorso: “iTunes/iTunes Media/Mobile Applications”, dove troverai il file in formato .IPA da copiare nella memoria interna del prodotto;

– Conferma cliccando su “Install”.

Che ne pensi?

È risultata semplice questa guida?

iPhoto: Come installarlo su iPad 1 senza jailbreak
Ti piace FratelloGeek.com?