Mix Radio Microsoft

Microsoft sarebbe pronta a cedere Mix Radio

Nel processo d’acquisizione di una parte dell’azienda Nokia, Microsoft è entrata in possesso anche dell’interessante servizio di streaming musicale Mix Radio che, a conti fatti, rappresenta un ulteriore elemento di differenziazione dei device Lumia rispetto agli altri device Windows Phone.

Il servizio Mix Radio è stato, in un primo momento, strutturato direttamente da Nokia stessa e Microsoft, quindi, si è trovata, di fatto, in mano il servizio già pronto per l’uso. Nei mesi scorsi, diversi rumors avevano avanzato l’ipotesi che l’azienda americana avesse la ferma intenzione di cedere il servizio ad un nuovo investitore che potrebbe ridare lustro ad un progetto che Microsoft stessa non è cosi sicura di portare avanti.

Nelle ultime ore questo rumor è tornato a galla e, secondo le fonti provenienti dagli USA, in queste settimane sarebbero in corso diverse trattative volte alla cessione da parte di Microsoft di Mix Radio. L’azienda americana sta infatti sondando il mercato alla ricerca di investitori terzi in grado di farsi carico del business rappresentato da Mix Radio.

E’ evidente che, per il momento, non vi sono informazioni ufficiali in merito alla situazione che, in ogni caso, potrebbe farsi sempre più concreta nel corso dei prossimi giorni. Per il momento, infatti, appare chiaro che Microsoft non ha intenzione di puntare ed investire sullo sviluppo di Mix Radio che, ad oggi, rappresenta uno dei tanti servizi accessori dell’azienda ed una delle eredità dell‘acquisizione di Nokia.

La situazione è comunque in divenire. Microsoft punta a sviluppare in futuro anche Xbox Music che rappresenta già di per sé un’alternativa a Mix Radio. Per ora non ci resta che attendere l’arrivo di nuovi sviluppi sulla situazione. Mix Radio potrebbe molto presto cambiare padrone e diventare una nuova realtà importante del settore di mercato della musica in streaming che rappresenta senza dubbio uno dei business in maggiore crescita.

Fonte