Nuovo chipset A5 per iPad 2

FratelloGeek ti annuncia che l’iPad 2 possiederà una nuova versione del chipset A5! Nel resto dell’articolo ti sarà ben mostrato il vero avversario del New iPad.

Le differenze sostanziali tra l’iPad 2 ed il tablet Apple di terza generazione, consistono nella risoluzione dello schermo, nella GPU e nel processore.

Difatti, il New iPad ha dalla sua il Display Retina ed il chipset A5 con processo produttivo a 32 nanometri!

Queste tecnologie avanzatissime giustificano la bella differenza di prezzo tra i due modelli: eppure, se viene a cadere una delle due, forse il gioco non vale più la candela!

Cosa vuole dire FratelloGeek?

Che l’azienda Mela Morsicata ha prodotto una nuova versione dell’iPad 2 proprio con chipset A5 (nel dettaglio A5 S5L8942) costruito con processo produttivo a 32 nanometri!

[ad]

Inizialmente, il tablet di seconda generazione possedeva il chipset A5 con processo produttivo a 45 nanometri.

Non solo le tavolette, ma anche l’ultima Apple TV ha un chipset A5 con processo produttivo a 32 nanometri!

Cosa cambia quindi?

Devi sapere che il processo produttivo a 32 nanometri diminuisce i costi per l’azienda di Cupertino, migliora la performance dell’iPad 2 ed anche la gestione dei suoi consumi!

Purtroppo, la teoria è diversa dalla pratica, ed i test eseguiti sul tablet di seconda generazione non sembrano registrare netti miglioramenti: si aspettano ancora altre prove.

Ovviamente, la notizia dell’integrazione del nuovo chipset all’inizio non è stata ben diffusa: poteva infatti incidere sulla vendita del New iPad.

Come si creavano le file ai negozi?

Ma, anche se il chip è quello, il tablet di terza generazione ha ancora dalla sua il Display Retina!

E tu?

Quale dei due preferisci?

Nuovo chipset A5 per iPad 2
Ti piace FratelloGeek.com?