Riparare il computer senza spendere soldi

FratelloGeek ti spiega come riparare il computer senza spendere soldi! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

In tempi di crisi, spesso si cerca di fare le cose da sé senza ricorrere agli esperti, in modo tale da risparmiare qualche euro.

Pertanto, anche quando c’è qualche problema con il PC tenterai nella riparazione by yourself.

A tal proposito, FratelloGeek porta alla tua attenzione una guida sintetica su come riparare il tuo PC da solo.

Se il computer non si accende più, il problema è spesso legato all’alimentatore: non è facile da sostituire, e quindi in quest’occasione puoi ricorrere ad un tecnico, che ti chiederà poco per la riparazione.

[ad]

Se invece il PC si avvia, ma dà un errore prima che compaia la scritta di Windows, il problema può essere legato all’hard disk non più funzionante, o alla memoria RAM danneggiata.

In quest’ultimo caso, puoi verificare che la memoria RAM non abbia problemi scaricando Memtest, masterizzando il tool su un disco e caricandolo avviando il PC dal lettore CD.

Sia RAM che Hard Disk sono semplici da sostituire, e quindi non dovrai ricorrere ad un esperto in materia.

Se invece Windows carica correttamente, ma rimane bloccato, la maggior parte dei casi è di un virus: se non puoi interagire con il sistema operativo, dovrai utilizzare un CD o DVD di ripristino.

Se, infine, il computer funziona bene ma si spegne o si riavvia frequentemente, senza tua richiesta, dovrai cercare di individuarne la causa utilizzando vari e specifici tool.

Come già detto, la guida è molto sintetica, ma ha riassunto le cause più frequenti delle riparazioni dei PC.

Ti è stata utile?

Riparare il computer senza spendere soldi
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento