roma torino sintesi video gol youtube

Roma-Torino 3-0: Video Gol YouTube, Sintesi Sky e Highlights

Come guardare Roma-Torino streaming gratis diretta tv online, con le probabili formazioni ufficiali, le ultime news e l’orario della partita di Serie A di oggi, domenica 9 novembre 2014.

AGGIORNAMENTO: Importante vittoria per 3-0 della Roma sul Torino. Di seguito video gol YouTube e momenti salienti. Clicca qui per la Sintesi Sky e gli highlights.

ROMA-TORINO, LE ULTIME NEWS – Tornare a vincere, tornare a sognare. E’ quello che si aspettano i tifosi della Roma, domenica sera, contro il Torino in uno dei due posticipi dell’undicesima giornata di Serie A. Non è un periodo facile per i giallorossi, né per Garcia al centro di qualche polemica di troppo a causa di qualche discutibile scelta di formazione nelle ultime uscite. Poco più di un mese giocato francamente sottotono non può bastare a cancellare più di un anno di ritrovato protagonismo ad altissimi livelli. Non bisogna dimenticare che 18 mesi fa la Roma veniva da due campionati fallimentari e che la stessa dirigenza americana era costantemente attaccata dall’ambiente. E allora l’unica strada per ritrovare serenità è, appunto, tornare alla vittoria.

Già, perché la Roma nelle ultime otto partite, tra campionato e Champions, ha vinto soltanto due volte (in casa contro Chievo e Cesena). Vero è che ci sono state le trasferte di Manchester, Torino (contro la Juve), Monaco di Baviera e Napoli ma è mancato proprio il guizzo da grande squadra in un big-match. Senza contare la magra figura rimediata contro i partenopei nell’ultimo turno di campionato.

Quello è stato il punto più basso di questa prima parte di stagione, il 2-0 rimediato in  Champions contro il Bayern probabilmente nemmeno fa testo. La Roma vanta un ottimo bottino in campionato (22 punti dopo 10 partite) è seconda a tre punti dalla Juve ma se vuole davvero vincere il quarto tricolore della sua storia deve aumentare il ritmo. Alternative non ce ne sono.

L’avversario di domenica sera, il Torino, è un portafortuna: i granata non riescono a vincere in campionato contro la Roma dal maggio del 2007 (1-0 proprio all’Olimpico), da allora in Serie A sei vittorie e due pareggi per i capitolini. Il Toro non è evidentemente quello spettacolare della scorsa stagione (influisce di certo anche l’impegno continentale al quale molti giocatori non sono abituati), ma può comunque rappresentare sempre una brutta gatta da pelare.

Non che gli uomini di Ventura siano particolarmente in forma: una vittoria nelle ultime tre di campionato e, soprattutto, l’umiliante sconfitta in Europa League contro i semisconosciuti finlandesi dell’Helsinki. Oggi, i granata sono 12esimi in classifica col Palermo, dodici i punti in cascina.

ROMA-TORINO STREAMING GRATIS LIVE DIRETTA TV ONLINE: COME GUARDARE LA PARTITA SU PC, SMARTPHONE E TABLET – C’è grande attesa per la Roma, chiamata alla vittoria contro il Torino. Il posticipo dell’Olimpico sarà uno dei piatti forti della programmazione di Sky e Mediaset Premium prevista per domenica 9 novembre. La partita Roma-Torino sarà così trasmessa in diretta tv live sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Calcio 1 HD (251), Premium Calcio 1 (canale 371 del digitale terrestre) e Premium Calcio HD 1 (381).

L’undicesima giornata di Serie A non si chiuderà solo con Roma-Torino ma domenica sera alle 20.45 c’è in programma anche Inter-Verona. Sarà possibile seguire le due gare contemporaneamente sia su Diretta Gol (Sky SuperCalcio HD, canale 205), sia su Diretta Premium (Premium Calcio, canale 370 del digitale terrestre).

E se non potete proprio assistere al match in casa, affidatevi alle numerose opzioni in streaming online gratis di Roma-Torino. Sky Go, ad esempio, è davvero un’ottima scelta per guardare i canali della piattaforma satellitare anche su device mobili. Stesso discorso, compresa anche la qualità del servizio, per Premium Play che, inoltre, è compatibile con Android e può essere utilizzato anche su Xbox One.

Lo streaming live di Roma-Torino è offerto poi anche da TIM, all’interno dell’offerta Tim Pack Calcio che anche quest’anno la nota azienda di telefonia ha proposto alla sua utenza. Un’offerta tra l’altro parecchio conveniente (29 euro il costo totale) e che è possibile provare gratuitamente per un periodo di sette giorni. Davvero non male.

Restando in tema smartphone, poi, come non tenere in considerazioni due applicazioni che fanno la fortuna di ogni appassionato di calcio? L’app ufficiale della Fifa, ad esempio, ci permette di dare uno sguardo a tutto ciò che accade nel mondo calcistico, ad ogni latitudine. E non dimentichiamo l’app della Lega Calcio che, invece, ci tiene al corrente (fornendoci un gran numero di statistiche) sulle partite del nostro campionato che sono seguite con commenti live.

ROMA-TORINO, LE PROBABILI FORMAZIONI UFFICIALI – Garcia deve fare i conti con tantissimi infortuni ma almeno avrà qualche uomo chiave più fresco dopo il moderato turn-over effettuato in Champions contro il Bayern. Si rivedranno così Totti e Gervinho in attacco, al loro fianco potrebbe esserci Ljajic. La scelta dell’ex Fiorentina, che si giocherà il posto con Iturbe, è quasi obbligata, visto che Florenzi è l’ultimo ad aggiungersi alla lista degli indisponibili: per il nazionale italiano una forte distorsione alla caviglia destra, per fortuna sono state escluse fratture.

L’altra “new-entry” in infermeria è il greco Holebas, alle prese con un problema al torace: il terzino sinistro, di conseguenza, dovrebbe essere Ashley Cole. Tra i pali dovrebbe rientrare De Sanctis al posto di Skorupski, Ancora indisponibili Castan, Astori e Strootman (l’olandese potrebbe fare  il suo ritorno tra i convocati dopo la sosta), resta in dubbio Maicon ma le possibilità che possa recuperare sono ridotte al lumicino. Occhio al cartellino giallo per Totti che è in diffida e potrebbe quindi saltare la trasferta a Bergamo contro l’Atalanta.

Scelte di formazione più complicate per Ventura che deve tenere in considerazione la fatica della trasferta ad Helsinki: a Darmian, sulla sinistra, potrebbe essere preferito Molinaro, vedremo se a Quagliarella verrà concesso un po’ di riposo per far spazio ad Amauri in attacco. Il Torino, probabilmente, si schiererà con un 3-5-1-1 molto coperto, con El Kaddouri alle spalle dell’unica punta. In difesa confermato il rientro di Glik (presente anche in Europa League), Bovo farà il suo rientro dopo la sosta. Nessun diffidato tra i granata.

Insomma, il quadro è completo, possiamo quindi ipotizzare le probabili formazioni ufficiali di Roma-Torino che scenderanno in campo domenica, 9 novembre 2014, con calcio d’inizio fissato alle ore 20.45, allo Stadio Olimpico di Roma.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Yanga-Mbiwa, Manolas, Cole; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho.

TORINO (3-5-1-1): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Nocerino, Vives, Farnerud, Darmian; El Kaddouri; Quagliarella.

L’Aia ha designato il signor Banti di Livorno per dirigere il match dell’Olimpico come arbitro.

Commenti che voi utenti di FratelloGeek potrete lasciare su questa pagina che verrà costantemente aggiornata dalla nostra redazione. A voi il compito di aprire interessanti discussioni tecniche su questi primi mesi della stagione e sulle prospettive che realmente ha la Roma di Garcia.