Windows 10 Technical Preview

Windows 10 Technical Preview, in arrivo i primi quattro aggiornamenti

Dopo aver fatto il suo debutto ad inizio del mese di ottobre, il nuovo Windows 10 Technical Preview, versione d’anteprima del prossimo sistema operativo di casa Microsoft, si appresta a ricevere un corposo aggiornamento che andrà a migliorare diversi problemi di sicurezza.

Il tutto avverrà il prossimo martedì 11 novembre, giorno in cui Microsoft svelerà anche il suo nuovo smartphone della gamma Lumia, il primo a non presentare il marchio Nokia sulla scocca.

Tornando agli aggiornamenti, invece, la prossima settimana, Microsoft ha in previsione di rilasciare ben 16 aggiornamenti che andranno a risolvere diversi problemi riscontrati in Windows, Internet Explorer, Office, framework .NET, SharePoint Server e Exchange Server. Tra questi, come detto, ben quattro aggiornamenti saranno riservati a Windows 10 Technical Preview.

Gli update riservati alla nuova versione anteprima del sistema operativo di casa Microsoft sono stati considerati dal team di sviluppo come “critici” ed andranno eseguiti quanto prima al fine di migliorare il funzionamento di Windows 10 Technical Preview.

I dettagli precisi sulle vulnerabilità riscontrate da Microsoft per Windows 10 Technical Preview saranno rivelati soltanto una volta che il processo di rilascio degli aggiornamenti sarà iniziati. Il rilascio degli aggiornamenti per Windows 10 Technical Preview inizierà martedì 11 alle ore 19 in Italia. 

Ricordiamo che Windows 10 Technical Preview è disponibile dallo scorso 1 di ottobre per il download. Tutti gli utenti dei sistemi Microsoft possono procedere al download della nuova versione anteprima di Windows collegandosi a questo link.

Windows 10 Technical Preview è disponibile in due versioni, una a 32 bit che supporta al massimo 3 GB di memoria RAM, ed una a 64 bit. Tutte le versioni di Windows 10 Technical Preview hanno una scadenza predefinita visto e considerato che saranno disponibili sino al prossimo 15 aprile 2015. Dopo tale data sarà necessario passare a nuove versioni di Windows 10 che Microsoft rilascerà. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di maggiori informazioni da parte di Microsoft in merito ad Windows 10 Technical Preview.

Fonte