Winnish: Vendere all’Asta al Centesimo

Con l’innovativo sistema delle aste sociali di Winnish tutti ci guadagnano, e con un pizzico di fortuna potresti addirittura raddoppiare il guadagno, e se non riesci a vendere… e’ tutto gratis!

Nessun trucco, nessun inganno.

Aste online che incrementano il prezzo d’inserzione di 0,01 centesimo di euro ad ogni puntata: non saranno più semplici negozi virtuali.

Oggi tutti possono assistere al lancio della fase beta di Winnish, una piattaforma di aste sociali al centesimo, dove privati o professionisti, possono mettere all’asta i propri prodotti: assoluta novità in tutto il panorama della compravendita su Internet.

Chi ha lavorato alla realizzazione di WINNISH.com è fiero di etichettare il progetto come giovane, e soprattutto italiano.

Quest’idea è un “meltin pot” tra un classico sito Web di Aste al Centesimo, per quanto riguarda il metodo di vendita degli oggetti, ed una piattaforma di annunci gratuiti (quali eBay o Subito, per esempio) è innovativa poiché unisce, appunto, più servizi apparentemente differenti, ma che in realtà ben organizzati fra loro danno vita a qualcosa non ancora esistente.

[ad]

Si è abituati ormai a fare acquisti su Internet o vendere nel più noioso dei modi: per chi compra… sfogliare le pagine dei tantissimi negozi virtuali per cercare il prodotto con il miglior rapporto qualità/prezzo; per chi vende… ormai fa i conti con la spropositata concorrenza e pur di vendere qualcosa svende i prodotti.

Winnish è proprio questo, uno schiaffo agli ormai obsoleti metodi di compravendita online.

Le aste online di winnish.com sono aperte a tutti, inserirne una è gratis; e parteciparvi è semplice ed immediato.

Per chi non conoscesse le aste live, sono delle particolari aste dove per aggiudicarsi un oggetto è necessaria una partecipazione collettiva.

Per saperne di più, basta visitare la pagina dedicata alle F.A.Q di Winnish.

Lo proverai?