cms wordpress 4.1

WordPress 4.1: tante novità per l’aggiornamento del famoso CMS

Uno dei più noti CMS del mondo si aggiorna: è arrivato WordPress 4.1 (nome in codice: Dinah) e porta con sé alcune novità con l’obiettivo di rendere più semplice la scrittura. Il tema predefinito ora è più orientato verso il mobile e c’è la possibilità di nascondere alcuni elementi dall’interfaccia, in modo che l’utente possa concentrarsi solo sull’editor. Ulteriori passi in avanti sono stati fatti sui plugin, la modifica delle immagini e l’opzione di logout.

Con l’introduzione del tema Twenty Fifteen si offre uno strumento per dare maggiore leggibilità al blog: colori, caratteri e layout a due colonne sono stati scelti per adattare al meglio i contenuti su ogni tipo di dispositivo. All’utente è ovviamente lasciata la possibilità di decidere tra cinque diversi schemi di colori oltre che, ovviamente, aggiungere immagini nell’intestazione e nello sfondo.

La funzionalità Distraction-free Writing in realtà esiste già dalla versione 3.2 del CMS, ma era limitata alla singola sessione di scrittura; con WordPress 4.1 la modalità anti-distrazione è stata resa persistente: basta cliccare sul bottone che raffigura quattro frecce che vanno verso gli angoli per nascondere tutti gli elementi di contorno in modo che venga visualizzato esclusivamente l’editor. Spostando il cursore verso i lati sarà possibile far comparire i metabox e il menù laterale.

Un’ulteriore novità riguarda la gestione del logout: l’utente ha infatti a disposizione il tasto “Logout da tutte le sessioni”, che quando viene cliccato chiude tutte le sessioni aperte e lascia attiva esclusivamente quella corrente. WordPress 4.1 consente anche di inserire i video di Vine negli articoli semplicemente copiandone l’indirizzo e dà dei suggerimenti sui plugin da installare in base alla popolarità degli stessi.

Fonte