Gmail attiva la funzione del completamento automatico

FratelloGeek ti parla dell’attivazione della funzione di completamento automatico per Gmail! Scopri di più leggendo il resto dell’articolo.

Un’altra funzione che rende Gmail un ottimo servizio per la posta elettronica: questa volta si tratta della funzione di autocompletamento mentre si digita nell’apposita barra di ricerca delle email inviate e ricevute.

Tale funzione è molto simile a quella che trovi sul motore di ricerca classico, e quindi ti consentirà di risparmiare del tempo mentre fai qualche ricerca anche da Gmail.

Il motore inserito su Gmail cercherà di anticipare quello che stai per scrivere, fornendoti varie opzioni.

Se un’opzione è corretta con un semplice click (o un semplice “tap” da un dispositivo touchscreen) completerai la frase e visualizzerai i risultati.

[ad]

Questa nuova funzionalità dimostra, quindi, come Google stia cercando di rendere più omogenea possibile l’esperienza di utilizzo di uno qualsiasi dei suoi servizi.

Il completamento automatico, comunque, è al momento disponibile solo in lingua inglese, mentre attendiamo ancora l’integrazione con altre lingue (come la nostra).

Cosa ne pensi di questa funzione?

L’hai sperimentata?

Gmail attiva la funzione del completamento automatico
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento