Google Maps Chromecast

Google Maps 9.2, supporto Chromecast e Progetto Tango

Ieri abbiamo visto l’aggiornamento che riguardava Google Maps 9.2, le principali novità introdotte tra cui anche la segnalazione della giusta corsia da prendere in autostrada o in città per evitare di imboccare la fila sbagliata, ma anche le nuove impostazioni delle mappe, ma ci sono alcune cose nascoste che non sono state valutate e comunicate da Big G.

Alcuni sviluppatori, precisamente quelli di Android Police, hanno analizzato il codice e hanno scoperto che ci sono alcuni riferimenti a ChromeCast, da questo si è ipotizzato che nel prossimo futuro Google Maps possa fornire un supporto HDMI per visualizzare le ‘mappe’ o le foto panoramiche sulla nostra TV con Google ChromeCast.

Ma non finisce qui, sempre durante l’analisi del codice pare che sono stati trovati dei riferimenti al famoso Progetto Tango di Google, vale a dire la creazione di device in grado di mappare anche l’interno degli edifici ricostruendoli in 3D. Sempre all’interno di Google Maps sono stati trovati dei riferimenti che riguardano il progetto Ridler ( curiosità sui luoghi più visitati e domande frequenti) e Local Guides ( i punti di interesse nelle vicinanze) che potrebbe lanciare un segnale di allarme alla funzione Local presente in Google Plus, ma potrebbe essere anche un segnale positivo anche per i negozi, ristoranti, bar e punti di interesse che in questo modo potrebbero essere mostrati su Google Maps.

Attualmente non ci sono conferme oltre al codice, Google non ha emesso nessun comunicato a riguardo, staremo a vedere che cosa succederà nel prossimo futuro o magari nel prossimo aggiornamento di Google Maps.

Fonte

Google Maps 9.2, supporto Chromecast e Progetto Tango
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento