iOS 8.1 firme chiuse

iOS 8.1: Apple blocca il downgrade chiudendo le firme

iOS 8.1.1 è l’ultima versione del sistema operativo rilasciata da Apple, la società di Cupertino ha effettuato l’ultimo aggiornamento qualche settimana fa ed ha introdotto diverse migliorie ed ha risolto numerosi bug che avevano afflitto la vecchia versione dell’OS mobile.

Se non avete fatto l’aggiornamento il nostro consiglio è quello di provvedere il prima possibile, se l’avete fatto e volete tornare alla vecchia versione del sistema operativo non è più possibile perché Apple ha chiuso le firme di iOS 8.1.1 e bloccato il downgrade.

Gli aggiornamenti del sistema operativo Apple funzionano in questo modo: la società di Cupertino da l’autenticazione attraverso i suoi server in base al dispositivo, fino a qualche ora fa la Apple dava ancora l’autorizzazione ad installare iOS 8.1, ma ora ha bloccato questa possibilità. In questo modo aumenta l’adozione del nuovo iOS 8.1.1, anche se un po’ obbligata.

Tuttavia la scelta non è sbagliata in quanto iOS 8.1 aveva diverse problematiche e bug che sono state risolte con il nuovo aggiornamento iOS 8.1.1. Questa ultima versione dell’OS mobile di Apple risolve soprattutto le problematiche legate ad iPhone 4S e iPad 2, i due dispositivi che hanno sofferto di più il passaggio da iOS 7 a iOS 8.

L’aggiornamento iOS 8.1.1 è disponibile per tutti i dispositivi Apple compatibili, da iPhone 4S in poi fino all’ultimo iPhone 6 (tablet compresi da iPad 2 ad iPad Air 2). E’ possibile effettuare l’update via OTA (direttamente dal cellulare nelle impostazioni Generali, successivamente nella sezione info e cliccando su Aggiornamento software) o attraverso iTunes collegando  il vostro dispositivo al computer. L’aggiornamento è completamente gratuito, quindi non dovrete pagare niente.

Fonte

iOS 8.1: Apple blocca il downgrade chiudendo le firme
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento